Provolley Crotone, delusione per l’inattesa sconfitta di Paola

Provolley Crotone, delusione per l’inattesa sconfitta di Paola

SCUOLA VOLLEY PAOLA-PROVOLLEY CROTONE 3-0
(Parziali set: 25-21; 25-14; 25-22)

PAOLA: Buttazza, Calabria, Filardo, Lamberti, Panaro, Ruggero, Sabatini, Santoro, Sica, Soria, Vommaro. Allenatore: Perrotta.

PROVOLLEY CROTONE: Scida, Riganello, Celico, D’Alife, Samsad, Pelaia, Celico, Falbo (Libero), Calabretta, Logozzo, Longo. Allenatore: Celico.

ARBITRO: Verta.

 

Stop inatteso per la Provolley Crotone che perde con un secco 3 a 0 in casa di un agguerrito Paola. La formazione pitagorica non è riuscita a dare continuità al proprio gioco, disputando un match a corrente alterna e che ha premiato i padroni di casa che hanno dimostrato di più di voler conquistare l’intera posta in palio. I crotonesi invece sono venuti meno in alcuni fondamentali, soprattutto nella ricezione che ha concesso troppo agli avversari che, pur non facendo cose straordinarie, sono riusciti ad imporsi senza neanche troppi problemi.

Il primo parziale è stata abbastanza equilibrato, la Provolley è rimasta in partita fino all’ultimo ma nel momento decisivo Paola ha chiuso i giochi. Diversa invece la situazione nel secondo, i padroni di casa hanno concesso davvero pochissimo, al contrario di una Provolley che ha sbagliato parecchie cose spianando La strada agli avversari. Sotto di due set i crotonesi hanno provato a reagire, il terzo gioco ha visto le compagini affrontarsi punto a punto ma è stata sempre Paola prevalere e a chiudere il match in poco più di un’ora.

Sapevamo che era una partita alla nostra portataha detto mister Salvatore Celico a fine partita – purtroppo non abbiamo interpretato bene il match e abbiamo pagato a caro prezzo i nostri errori. Sono stati troppi quelli in ricezione, è un fondamentale che dobbiamo migliorare il più in fretta possibile per essere maggiormente competitivi“.

Lascia un commento

Scroll To Top