Promozione, il Davoli rimane da solo in vetta. Cutro, grande impresa a Torretta

Promozione, il Davoli rimane da solo in vetta. Cutro, grande impresa a Torretta

(nella foto la capolista solitaria Sporting Davoli)

Delle tre capolista che governavano fino a poche ora fa, solo lo Sporting Davoli riesce a confermarsi in cima. La squadra catanzarese si impone per 2-1 sullo Scalea e stacca le altre. Al secondo posto si insidia ora il San Fili, che nel big match di giornata supera con uno spettacolare 3-2 l’ex capolista Amantea.

C’era però grande attesa per il derby Torretta-Cutro, e non sono mancate le emozioni. Nel primo tempo, finito sullo 0-0, espulsione per Grasso e Parentela. Nella ripresa i cutresi si scatenano e con Balsamo ed Aiello fanno la voce grossa in campionato: per i primi posti ci sono anche loro.

Altro ko per il Roccabernarda che cede anche in casa alla Luzzese: 3-1 per i cosentini che si portano al terzo posto della classifica. Male la squadra di Bilotta che ora inizia davvero a restare impantanata nelle zone basse. Stesso discorso per il Cotronei che nell’anticipo di sabato aveva perso in casa della Promosport nonostante un’altra rete di Danti.

Grande occasione sprecata dalla Silana che si fa raggiungere sul 3-3 al “Valentino Mazzola” dal fanalino di coda Grimaldi. Vittorie pesanti in trasferta per Roggiano e Trebisacce che sbancano Soveria Mannelli e San Marco Argentano.

CLICCA QUI per vedere la classifica.

Lascia un commento

Scroll To Top