Promozione, il Cutro attende lo Scalea. Torretta a San Fili. Attesa per Roccabernarda-Silana

Promozione, il Cutro attende lo Scalea. Torretta a San Fili. Attesa per Roccabernarda-Silana

(nella foto un contrasto aereo tra Brittelli del Roccabernarda e Federico del Torretta)

Il Cutro prova a seminare la concorrenza ospitando uno Scalea che ha ancora delle speranze di poter centrare i playoff. La squadra dei presidenti Ciampà ed Olivo ha ritrovato grande morale con il primato solitario e la vittoria di Cotronei. Il Torretta punta sempre con convinzione al primo posto, ma deve superare lo scoglio della trasferta in casa del San Fili. Per la verità i cosentini non attraversano un grande momento, e mercoledì sono riusciti a strappare un punto al Cotronei nel recupero.

Il Roggiano, che ha una gara da recuperare e quindi potrebbe essere presto primo da solo, attende la visita del Cotronei 1994. La squadra di mister Trapasso ha un disperato bisogno di punti ma il pareggio esterno di mercoledì ha mostrato incoraggianti progressi. Lo Sporting Davoli ha una trasferta sulla carta molto favorevole in casa del Grimaldi penultimo in classifica. La Promosport, quinta, gioca in casa di un Trebisacce in grande salute che vuole tentare l’impresa di rimontare sulla zona playoff.

Importante sfida in chiave salvezza al “San Vito” tra Roccabernarda e Silana. I ragazzi di mister De Rito devono riscattare il pesante 4-0 nel derby di Torretta che ha spezzato una serie positiva. I silani non possono permettersi di perdere sprofondando a -6 da una diretta concorrente. La Luzzese ospita la Garibaldina per provare a riprendersi il quinto posto. L’Amantea deve solo raccogliere tre punti quasi scontati nel turno interno col Real San Marcon fermo a 4 in classifica.

CLICCA QUI per vedere la classifica del campionato.

Lascia un commento

Scroll To Top