Promozione, grandi imprese di Cotronei e Torretta. Il Roccabernarda sempre più giù

Promozione, grandi imprese di Cotronei e Torretta. Il Roccabernarda sempre più giù

Ha vari umori la giornata crotonese in Promozione. Da una parte ci sono Cotronei e Torretta che sorridono, dall’altra un Sant’Anna che si mangia le mani per l’occasione sprecata, e dall’altra un Roccabernarda che crolla in casa ed affonda. Il colpaccio lo firma il Cotronei che vince 4-0 a San Fili con una tripletta di Conversi. Mai così bene quest’anno in classifica i giallorossi, +4 sul quintultimo posto e solo 3 punti dal quinto posto anche se, bisogna sottolinearlo, la quinta difficilmente farà i playoff.

Altro colpo quello del Torretta che in rimonta supera la Promosport che era seconda in classifica. Scicchitano su rigore e Greco regalano tre punti d’oro alla formazione di mister Triolo che completa l’aggancio al gruppone in lotta per la salvezza. Il Sant’Anna sfiora il grande colpo a Soveria Mannelli: rimonta la Garibaldina con doppietta di Salvemini ma viene bloccata sul pari alla fine. Vista la classifica e le giornate alla fine che diminuiscono inesorabilmente, un pari esterno che non cambia la situazione, anche se è da apprezzare la bella reazione dei ragazzi di Piperis.

Affonda il Roccabernarda, sconfitto al San Vita 3-0 dallo Sporting Davoli in quello che era uno scontro diretto per la salvezza. I rocchisani non sanno più vincere ed ora sono penultimi in classifica. Urge uno scossone, altrimenti la Promozione rischia di scappare via, e sarebbe un peccato, visto che a nostro avviso le qualità tecniche per salvarsi ci sarebbero tutte.

>>> RISULTATI E CLASSIFICA

Lascia un commento

Scroll To Top