Promozione, grande attesa per i due derby crotonesi a Cotronei e Torretta

Promozione, grande attesa per i due derby crotonesi a Cotronei e Torretta

Sempre più appassionante il campionato di Promozione, con le prime quattro racchiuse dai 32 punti di Cutro e Davoli e i 31 di Torretta e Roggiano. Il calendario propone in questa seconda giornata del girone di ritorno due derby crotonesi. Entrambi hanno una vitale importanza per la classifica. Il Cutro capolista gioca in casa di un Cotronei che ha la forte necessità di fare punti. La squadra cutrese, che non vince da due partite, ed è una notizia, si troverà di fronte una squadra con delle novità. Il presidente Alessio ha infatti ingaggiato il difensore Diego Lappanese, esperto della categoria ma anche di categorie superiori. Inoltre, rientra, ma esclusivamente come calciatore, Giovambattista Orlando, allenatore della squadra cotronellara ad inizio stagione.

A Torretta, invece, la squadra di casa ospita il Roccabernarda. Si tratta di un match tra due formazioni in salute, e che vogliono proseguire la scia vincente. I padroni di casa potrebbero addirittura assaporare la gioia del primato in caso di successo. Tuttavia, anche nel caso in cui il Cotronei dovesse fermare il Cutro, lo Sporting Davoli gioca in casa col Trebisacce, ed ha tutti i favori del pronostico.

La Promosport gioca in casa contro la Luzzese e punta al sorpasso per guadagnare il quinto posto. Il Roggiano ospita l’Amantea con l’obiettivo di restare il più in alto possibile, anche se i blucerchiati non possono permettersi uno stop. Il San Fili fa visita ad una Garibaldina che ha bisogno di punti per non restare ancora nella zona playout. Occasione d’oro per la Silana in casa contro il Real San Marco ultimo, così come per lo Scalea che gioca in casa col Grimaldi penultimo.

CLICCA QUI per vedere la classifica del campionato.

Lascia un commento

Scroll To Top