Promozione, è la giornata del big match Cutro-Torretta! Cotronei in casa, Roccabernarda fuori

Promozione, è la giornata del big match Cutro-Torretta! Cotronei in casa, Roccabernarda fuori

(nella foto un’azione della gara d’andata tra Torretta e Cutro)

La ventiduesima giornata del campionato di Promozione prevede la sfida più attesa: Cutro-Torretta, ovvero la seconda della classifica contro la prima. Tre punti separano le due squadre, con i biancoazzurri che vogliono ripetere l’impresa dell’andata quando vinsero in terra crucolese. La squadra di Lomonaco, però, sa che questo match potrebbe mettere una mattonella fondamentale verso il traguardo della promozione, e vincendo si porterebbe a + 6 sui rivali. Il Roggiano, perso il recupero in casa col Cotronei, cerca di rifarsi ospitando la Garibaldina: vincendo guadagnarebbe sicuramente punti su almeno una delle due battistrada.

Lo Sporting Davoli rischia di finire fuori dai playoff, dopo aver comandato a lungo la classifica. La squadra del soveratese è impegnata in casa di uno Scalea che viene da 4 vittorie consecutive e con un successo domenica scavalcherebbe proprio il Davoli. Trasferta insidiosa per il Roccabernarda che gioca in casa della Luzzese quarta in classifica. I cosentini sono molto altalenanti, ma hanno accumulato abbastanza punti nel girone d’andata per poter sperare di restare nei playoff. Dopo la vittoria interna di domenica scorsa la squadra dei presidenti Brittelli e Rosa cerca conferme anche in trasferta. Facile gara per il Trebisacce che ospita il San Marco e può entrare tra le prime cinque.

Gongola il Cotronei che assieme al Trebisacce ha la migliore serie positiva del campionato. La formazione del bomber Rotundo, autentico uomo decisivo dal suo arrivo a dicembre, gioca in casa contro la Promosport per abbandonare il quintultimo posto e vedere la luce dopo che la situazione si era fatta quasi disperata un mese fa. Amantea-San Fili può riportare in corsa i padroni di casa per il quinto posto. La Silana gioca in casa del Grimaldi un’autentica sfida salvezza che non può permettersi di perdere, anche perchè rimetterebbe in gioco per migliorare la propria posizione proprio la rivale di domenica.

>>> CLICCA QUI per vedere la classifica del campionato.

>>> CLICCA QUI per vedere le designazioni arbitrali.

Lascia un commento

Scroll To Top