Promozione, dopo oltre trent’anni torneo senza squadre della provincia di Crotone?

Promozione, dopo oltre trent’anni torneo senza squadre della provincia di Crotone?

Sono sempre più alte le possibilità che il Cutro possa essere ripescato nel campionato di Eccellenza. Con la defezione della Vigor Lamezia, ed il ripescaggio quasi certo di Cittanovese e Roccella, sono almeno tre i posti disponibili per il ripescaggio, sperando che anche il Castrovillari riesca a ritornare in serie D. La graduatoria di ripescaggio svelerà chi è in vantaggio tra Cutro e Corigliano per il terzo posto, con la squadra cutrese che però confida di essere in vantaggio per i criteri di attribuzione punti.

Andando ad analizzare i vari campionati passati, ci accorgiamo che almeno una squadra della provincia di Crotone c’è sempre stata dalla stagione 1985-1986 in poi. Ricordiamo che dal 1986-1987 sono stati inseriti i due gironi, mentre prima era girone unico. Con i due gironi la decana tra le nostre formazioni è l’Isola Capo Rizzuto con 19 partecipazioni, seguita da Cutro con 11, Torretta e Cirò Marina (con le varie denominazioni) con 10, poi Cotronei e Strongoli con 5 e Rocca Calcio con 4.

Nel 1992-1993 c’è stata la maggiore presenza di squadre crotonesi, ben 5: Cirò Marina, Cutro, Isola Capo Rizzuto, Nuova Crotone e Rocca di Neto. In 5 occasioni ci sono state invece 4 squadre della provincia, l’ultima nella stagione 2012-2013: Cotronei, Cutro, Rocca Calcio e Torretta. Nella stagione 2008-2009 l’unica volta in cui una squadra crotonese fu inserita nel girone reggino-vibonese: fu l’Isola Capo Rizzuto che vinse il campionato accedendo per la prima volta in Eccellenza.

Con la defezione del Casabona, la promozione del Cotronei, ed il possibile ripescaggio del Cutro, dunque, potrebbe essere un girone A di Promozione senza squadre della provincia dopo 32 stagioni consecutive di presenze. Ovviamente, si ricorda che ci sarà la presenza della Silana e, probabilmente, anche quella del Cariati (che spera nel ripescaggio dalla Prima), squadre non della provincia ma vicine al Crotonese per tradizione e vicende calcistiche.

 

Lascia un commento

Scroll To Top