Primavera, un rigore di Borello regala al Crotone la vittoria sul Bologna

Primavera, un rigore di Borello regala al Crotone la vittoria sul Bologna

CROTONE-BOLOGNA 1-0

CROTONE: Viscovo, Federico, Nicoletti, Cimino, Capone, Mbaye, Borello(30’st Villa), Pupa, Dubickas(18’st Calderaro), Aggiorno (37’st Araldo). Allenatore: Parisi.

BOLOGNA: Ravaglia, Tazza, Frabotta (33’st El Kaouakibi), Ghini (12’st Negri), Brignani, Bianconi, Pattarello, Cozzari (30’st Sanzo), Djibril, Gulinatti, Tabacchi. Allenatore: Magnani.

ARBITRO: Nicoletti di Catanzaro (assistenti Urselli di Taranto e Maiorano di Rossano).

MARCATORE: 11’st Borello (rig.).

Altra vittoria di prestigio per la Primavera crotonese che supera di misura il Bologna. Una vittoria arrivata grazie ad un calcio di rigore trasformato da Borello al 56′ per un fallo commesso dal difensore bolognese Brignani. Un Crotone che doveva fare a meno dei due squalificati Cuomo e Galli, due pedine fondamentali per mister Parisi. Il Crotone con questi tre punti allontana con decisione le ultime posizioni e si porta verso metà classifica, in una stagione che sta regalando molte soddisfazioni ai baby pitagorici.

Lascia un commento

Scroll To Top