Primavera, il Crotone supera l’Avellino con un risultato tennistico

Primavera, il Crotone supera l’Avellino con un risultato tennistico

(nella foto Giuseppe Borello)

CROTONE-AVELLINO 6-0

CROTONE: Figliuzzi, Villa, Carrozza (dal 31’ st Multari), Gennari (dal 12’ st Marino), Cuomo, Zavan, Borello, Araldo, Sapone, Falzetta, Barillari (dal 17’ st Gerace). In panchina: Macci, Alfano, Infusino, Liviera Zugiani, Paparo, Campanile, Senatore, Latella. Allenatore: Parisi.

AVELLINO: Pozzi, Karas (dal 33’ st Marciano), Valente (dal 17’ st Giordano), Buonocore, Girasole,  Granata, Paolella, D’Apica, Dari (dal 1’ st Siciliani), Carbonelli, Greco. In panchina: Malaspina, Mistretta, Frattolillo, Penda Ghislain, Alvaro. Allenatore: Ruggiero.

MARCATORI: 9’ pt Borello, 19’ pt Sapone, 24’ pt Araldo, 26’ st Borello, 30’ st Sapone, 37’ st Gerace.

AMMONITI: Gennari (C), Dari (A).

Tutto molto facile per la Primavera del Crotone al Baffa di Cotronei. Abbattuto l’Avellino con risultato tennistico, tre reti per tempo con le doppiette di Borello e Sapone. Molto simili le reti dei rossoblù, capaci di arrivare facilmente nell’area avversaria segnando poi con tiri precisi. Con questi tre punti il Crotone si porta al terzo posto, ad un solo punto dal Bari ed a quattro dal Cagliari primo, ma con una gara in meno rispetto a queste due squadre.

Lascia un commento

Scroll To Top