Primavera, il Crotone regola il Frosinone con un gol per tempo. Ora testa al Viareggio

Primavera, il Crotone regola il Frosinone con un gol per tempo. Ora testa al Viareggio

(nella foto Giuseppe Cuomo, autore del primo gol)

CROTONE-FROSINONE 2-0

CROTONE: Tabokas, Federico, Nicoletti, Cimino, Riggio, Cuomo, Tripicchio, Pupa (dal 31′ st Lima Brito), Colacchio (dal 15′ st Galli), Aggiorno, Otranto Godano (dal 39′ st Mbaye). In panchina: Viscovo, Amaranto, Lombardo, Serleti, Potrone, Araldo, Fiorentino, Pettinato, Zaccaria. Allenatore: Parisi.

FROSINONE: Kucich, Belvisi, Toti, Iafrate, D’Alena, Gargiulo, De Santis (dal 31′ st Tribelli), Tomassetti (dal 9′ st Pugliese), Volpe, Cigliano, Trillò (dal 15′ st D’Aguanno). In panchina: Faiella, Contucci, Guglielmi, Pedrazzini, Modesti. Allenatore: Coppitelli.

ARBITRO: Nicoletti di Catanzaro.

MARCATORI: 19’ pt Cuomo, 19’ st Galli.

AMMONITI: Pupa, Federico, Tabokas, Cimino (C); D’Alena (F).

 

Vince ancora la Primavera del Crotone che può ancora sperare in un piazzamento utile per i playoff. I rossoblù hanno battuto il Frosinone che era quarto in classifica con un gol per tempo. La rete del vantaggio la sigla di testa il difensore Cuomo, il raddoppio nella ripresa l’attaccante Galli, entrato da poco. Ora sono 2 i punti di distacco dai ciociari, mentre l’Empoli ha 3 punti in più dei rossoblù ed occupa attualmente la quarta posizione. Ora testa al Viareggio dove lunedì gli squaletti esordiranno nel famoso torneo giovanile contro il New York.

Lascia un commento

Scroll To Top