Primavera, il Crotone in rimonta strappa un pareggio a Pisa

Primavera, il Crotone in rimonta strappa un pareggio a Pisa

PISA-CROTONE 2-2

PISA: Falsettini, Arapi, Mauro, Macchi, Bechini, Penco, Bertini (dal 26’ st Mazzei), Lepri, Susso, Sibilio (dal 34’ st Cenni), Andreano (dal 42’ st Manno). All. Masi.

CROTONE: Pasqua, Mignogna, Periti, Timmoneri (dal 25’ st D’Andrea), Brescia, Esposito, Simone, Manglaviti, Maesano, Trotta (dal 37’ st Torromino), Bilotta. All. Galluzzo.

ARBITRO: Frascaro di Firenze.

MARCATORI: 13′ pt Susso (P), 19′ pt Bertini (P), 41’ pt Trotta su rig. (C), 39’ st Maesano (C).

AMMONITI: Trotta (C), Esposito (C), Mauro (P), Mazzei (P), Simone (C).

ESPULSO: 47′ st Arapi (P).

 

Bella rimonta del Crotone che si presenta a Pisa nelle vesti di capolista e porta a casa un pareggio. Inizio choc per i rossoblù che dopo 19 minuti sono già sotto di due reti. Nella prima frazione di gioco il Crotone riesce a dimezzare lo svantaggio con un rigore procurato e trasformato da Trotta. Il pari arriva all’84’ con Maesano che in area di rigore trova la zampata vincente sugli sviluppi di un clacio d’angolo.

Lascia un commento

Scroll To Top