Primavera, Crotone sconfitto in casa dalla Juve Stabia ed addio undicesimo posto

Primavera, Crotone sconfitto in casa dalla Juve Stabia ed addio undicesimo posto

CROTONE-JUVE STABIA 2-4

CROTONE: Pupa, Napoli, Orchi, Cava, Coluccio (7’ st Savatteri), Riggio, Barillari (36’ pt Mittica), Foresta, Mingiano (16’ st Fiorino), Leto, Tripicchio. In panchina: Rana, Nicoletti, Girasole, Perri, De Marco, Maiorano. All. D’Urso.

JUVE STABIA: Mennella, Cammarota, Garillo (20’ st Baleotto), Gnastamacchia, Mileto, Esposito L., De Falco (40’ st Cretella), Sacco, Gargiulo (43’ st Garrotta), Elefante, Piacente. . All.: Turi.

ARBITRO: Domenico Rocca di Vibo Valentia.

MARCATORI: 28’ pt Garillo (JS), 44’ st Sacco (JS), 10’ st autorete Orchi (JS), 12’ st Tripicchio (C), 19’ st Gargiulo (JS), 28’st Foresta (C).

AMMONITI: De Falco, Sacco, Mileto (JS); Coluccio, Leto (C).

 

Niente da fare per il Crotone che cede nettamente in casa alla Juve Stabia e deve rinunciare alla possibilità di agganciare il Latina. Rossoblù travolti dalle “Vespe”, molto in palla in questa fase della stagione (terza vittoria consecutiva). Primo tempo col doppio vantaggio ospite, poi arriva anche il tris che chiude ogni discorso, anche se arrivano altre reti per una gara comunque piacevole.

 

 

 

 

Lascia un commento

Scroll To Top