Primavera, buon Crotone ma l’Inter nella ripresa si sveglia e vince 3-1

Primavera, buon Crotone ma l’Inter nella ripresa si sveglia e vince 3-1

CROTONE-INTER 1-3

CROTONE: Viscovo; Federico, Capone, Cuomo, Nicoletti; Carrozza, Cimino, Gennari (73′ Pupa); Giannotti, Dubickas (56′ Galli), Barillari (59′ Borello). A disp: Tabokas, Figliuzzi, Sarcone, Araldo, Fiorentino. All. Parisi

INTER: Di Gregorio, Mattioli (32′ Nolan), Gravillon, Vanheusden, Cagnano; Rivas, Carraro, Danso; Rover (85′ Bollini), Pinamonti, Belkheir (62′ Bakayoko). A disp: Dekic, Zappa, Sala, Awua, Emmers, Souare. All. Vecchi

ARBITRO: Nicoletti di Catanzaro

MARCATORI: 52′ Vanheusden (I), 72′ Bakayoko (I), 84′ Rover (I), 85′ Galli (C)

AMMONITI: Belkheir (I)

Un buon Crotone cede all’Inter per tre reti ad una. Una gara equilibrata, almeno fino al minuto 52, quando gli ospiti passano in vantaggio grazie a Vanheusden, che si libera di Capone trattenendolo vistosamente per la maglia su un corner calciato dalla sinistra e mette alle spalle dell’incolpevole Viscovo. Fino a quel momento, i ragazzi di Parisi hanno retto benissimo il confronto contro la capolista del Girone C, non concedendo nulla agli avversari e creando diverse belle giocate palla a terra. Dopo la rete degli ospiti, gli squaletti hanno concesso più spazi ai nerazzurri, oggi in maglia bianca da trasferta, e i ragazzi di Vecchi ne hanno approfittato andando a segno altre due volte: al 72′ con il neo entrato Bakayoko e all’84’ con Rover. I rossoblù non ci stanno e trovano la rete della bandiera con un gran bel gol di Galli di destro. Soddisfatto della prestazione mister Parisi, ora il prossimo impegno per gli squaletti sarà fra una settimana contro il Palermo di nuovo a Cotronei.

fonte: fccrotone.it

Lascia un commento

Scroll To Top