Prima categoria, l’Aprigliano espugna Torre Melissa. Roccabernarda ok. Il Casabona passa a Taverna

Prima categoria, l’Aprigliano espugna Torre Melissa. Roccabernarda ok. Il Casabona passa a Taverna

(nella foto l’ingresso in campo di Nuova Torre Melissa ed Aprigliano)

Vincono le prime tre in questa giornata ed ormai è fuga, col Taverna che probabilmente dice addio ai sogni di promozione diretta. La capolista Aprigliano si impone a Torre Melissa di misura e continua a comandare la classifica con 3 punti sul Casabona e 4 sul Roccabernarda. Resta l’incognita della gara Casabona-Torre Melissa, mentre i rocchisani devono recuperare un match. Intanto la squadra di mister Cesario ha una reazione da grande, vincendo a Taverna con la rete di Rizzo, pur priva di due pedine fondamentali come Turano e Milano.

Il Roccabernarda fa il suo dovere superando col più classico dei risultati il Casali Presilani grazie ai gol di Martino e Serravalle nella ripresa. Il Cirò dovrà recuperare la sua sfida in casa delle Stelle Azzurre, in quanto il Valentino Mazzola stamattina era completamente innevato. Lo Scandale pareggia sabato sul campo del Real Catanzaro coi gol di Policarpio e Cusato.

Il Sant’Anna cede in casa al Petronà che segna in pieno recupero con Daniele Berlingeri e si allontana dalle zone pericolose. Il Papanice interrompe la serie di vittorie consecutive, ma prosegue nella striscia positiva pareggiando 2-2 in casa del Rose City: per i rossoblù doppietta del solito De Pasquale. In chiave playout prezioso successo esterno del Real Botro che batte il Real Cerva: per la squadra di mister Elia a segno Fodero e Falcone. Ricordiamo che i botricellesi hanno ben due gare da recuperare, entrambe in casa.

Lascia un commento

Scroll To Top