Prima categoria, la lotta per la promozione diretta è solo tra Casabona ed Aprigliano

Prima categoria, la lotta per la promozione diretta è solo tra Casabona ed Aprigliano

Dopo il Taverna, probabilmente anche il Roccabernarda saluta la possibilità di vincere il campionato di Prima categoria. La squadra rocchisana perde infatti a Cirò, contro una squadra che non ha più obiettivi concreti di classifica, non potendo raggiungere i playoff, e si porta a -6 dalla vetta. Troppi i punti di distacco, considerando che il Casabona va, e che comunque a +5 c’è anche un Aprigliano che non sbaglia un colpo. Dunque tutto sembra essersi ridotto ad un discorso a due tra la squadra allenata da Ioppoli e quella cosentina. Un punto di distacco, e all’ultima giornata c’è lo scontro diretto all’Agostino Arone. I biancocelesti devono cercare di non sbagliare le prossime due gare, arrivado quindi allo scontro decisivo in casa con la possibilità di essere promossi anche con un pareggio. Un duello appassionante tra due squadre che stanno tenendo un ritmo impressionante, soprattutto negli ultimi mesi.

Lascia un commento

Scroll To Top