Prima categoria, la Caccurese rallenta la capolista. Al Roccabernarda il derby

Prima categoria, la Caccurese rallenta la capolista. Al Roccabernarda il derby

In parte si riapre la lotta per il primo posto nel girone B di Prima categoria. La capolista Morrone Cosenza pareggia sul campo della Caccurese e vede scendere a 5 i punti di vantaggio sulla seconda. Caccurese che era anche passata in vantaggio con Cordua nella ripresa, ma dopo pochi minuti è arrivato il pari di Prete. Taverna che va sotto col Pallagorio ma poi dilaga vincendo con risultato tennistico: doppietta di Cosentino e reti di Puleo, Minoliti, Garcea e Cariati. Va al Real Roccabernarda il derby crotonese di giornata contro lo Scandale. Ospiti avanti nella ripresa con Marino, ma la reazione dei rocchisani è veemente e si concretizza con i gol di Garofalo, Sangervasio e Martino.

Ad oggi una semifinale playoff non si giocherebbe, e lo Scandale pur essendo quinto non disputerebbe gli stessi. Ai playoff ci può puntare ancora il Santa Severina, a -5 dalla Caccurese quarta dopo il 4-1 al Real Catanzaro. Ultima della classe avanti con Passalacqua ma poi, dopo il pari su rigore di Scalise, arriva la tripletta di uno scatenato Turano. Facile vittoria per il Real Cerva contro un Cirò decimato dalle assenze per squalifica: ne abbiamo contate almeno 6. I catanzaresi vincono 7-3: tripletta di Tomaselli, doppietta di Gigliotti e gol di Canino e Marino. Per i cirotani da segnalare la doppietta di Pirito.

Vince il Sillanum che supera 3-1 lo Sporting Catanzaro Lido e lo stacca: di Bernardo, Burgo e Vescio i gol. Preziosa vittoria salvezza per le Stelle Azzurre: i sangiovannesi vincono 2-1 lo scontro diretto coi Casali del Manco con i gol di Mattace e Regalino, staccando le altre squadre in lotta per i playout. Sabato c’era stato il successo del Bianchi in casa del Kennedy.

Prima categoria 2017/2018

Lascia un commento

Scroll To Top