Prima categoria, il Roccabernarda rimonta il Morrone. Lo Scandale sbanca Cirò

Prima categoria, il Roccabernarda rimonta il Morrone. Lo Scandale sbanca Cirò

(lo Scandale sceso in campo a Cirò)

Finisce in parità il big match tra Atleti Morrone Cosenza e Real Roccabernarda. La squadra cosentina dopo 16 minuti era già sul 2-0 con la doppietta di Casciaro. Grandissima reazione per la squadra di mister De Rito che prima accorcia con Sangervasio su rigore, e nel finale pareggia con la rete dell’ultimo acquisto Milano. Rimangono 4 i punti di vantaggio del Morrone sul Roccabernarda, e rimane anche il +5 sul Taverna. La formazione del presidente Parrottino viene infatti fermata sullo 0-0 in casa della Caccurese che resta vicina alla zona playoff.

Chi festeggia è lo Scandale, abile a riprendersi immediatamente dalla delusione dell’eliminazione in Coppa Calabria, andando a vincere per 2-1 il derby in casa del Cirò. La doppietta di Lucanto spiana la strada ai ragazzi del presidente Marazzita, il rigore trasformato da Affatato non basta ai cirotani. Scandale quarto assieme al Real Cerva che supera 3-1 il Kennedy con i gol di Saadi, Spinicci e Canino su rigore.

Il Santa Severina non riesce a chiudere i conti salvezza, ma riesce comunque a rimontare sulle Stelle Azzurre conquistando un pari. Sangiovannesi sul doppio vantaggio con Scalise e De Roberto, poi ci pensano Turano e Garofalo a fissare il 2-2. Rinviata per impraticabilità di campo Bianchi-Pallagorio. Nei due anticipi del sabato vittorie di Sillanum e Sporting Catanzaro Lido.

Prima categoria 2017/2018

Lascia un commento

Scroll To Top