Prima categoria, il Roccabernarda riaggancia il secondo posto. Ok il Cirò

Prima categoria, il Roccabernarda riaggancia il secondo posto. Ok il Cirò

Nuovo allungo per la capolista Atleti Morrone Cosenza grazie al 4-0 sul Casali del Manco, ma soprattutto grazie al pareggio del Taverna per 1-1 sul campo del Sillanum, arrivato grazie al rigore di Puleo, dopo che Giglio se n’era fatto parare uno. Al secondo posto torna il Real Roccabernarda che vince il derby a Caccuri grazie ad una rete del solito Garofalo. Non riesce invece l’approdo alla seconda piazza per lo Scandale: la squadra del presidente Marazzita va sul doppio vantaggio a Santa Severina con i gol di Palermo e Marasac, ma subisce poi il ritorno dei padroni di casa con Scalise su rigore e Carvelli.

Torna alla vittoria il Cirò che riavvicina la zona playoff. I cirotani vanno sotto in casa col Pallagorio per un rigore trasformato da Davide Ruggiero, ma poi rimonta con Aloisio e doppietta di Zumpano. Clamoroso stop interno del Real Cerva, battuto dalle Stelle Azzurre per 2-1. I sangiovannesi trovano tre punti pesantissimi per la salvezza grazie ai gol di Scalise e De Roberto. Sabato si erano giocati due anticipi col pareggio nel derby di Catanzaro tra Kennedy e Real e la vittoria del Bianchi in casa dello Sporting Catanzaro Lido.

Lascia un commento

Scroll To Top