Prima categoria, il Casabona ritorna al comando. Colpo esterno della Nuova Torre Melissa

Prima categoria, il Casabona ritorna al comando. Colpo esterno della Nuova Torre Melissa

(nella foto i tre marcatori del Casabona)

La tredicesima giornata segna il controsorpasso del Casabona al Roccabernarda. La formazione allenata da Cesario vince 3-0 a Petronà coi gol tutti nella ripresa  di Sangervasio, Turano e Rizzo. L’Usc Roccabernarda viene fermata a Papanice: vantaggio ospite con Martino, pareggio di Virelli per il team allenato da Villaverde. Pareggia anche l’Aprigliano, bloccato sul pari in casa del Casali Presilani. Pareggio a reti bianche tra Cirò e Sant’Anna, un’altra dimostrazione di solidità della squadra ospite.

Il Taverna sbanca il Luigi Demme di Scandale e si porta al quarto posto: a segno Aiello e Giglio con una doppietta. Il Real Cerva, con un gol al 92′ di Tomaselli, vince al Valentino Mazzola con le Stelle Azzurre, inguaiando la squadra sangiovannese. Impresa esterna anche per la Nuova Torre Melissa che si impone sul Real Botro con le reti di Pantisano e Scalise su rigore. Vittoria interna per il Rose City che lascia così l’ultima piazza al Real Catanzaro con le Stelle Azzurre.

Lascia un commento

Scroll To Top