Prima categoria girone B, il Sant’Anna pareggia a Cariati. Colpaccio Mesoraca

Prima categoria girone B, il Sant’Anna pareggia a Cariati. Colpaccio Mesoraca

(nella foto una formazione del Mesoraca)

Il racconto di questa quattordicesima giornata non può prescindere da ciò che è accaduto a Torre Melissa. Nel primo tempo, sul risultato di 1-0 per i padroni di casa, i quali si accingevano a battere un penalty, la partita è stata sospesa dall’arbitro. Dalle voci che arrivano pare che ci sia stata tensione tra alcuni calciatori del Cremissa e il direttore di gara. Attendiamo le decisioni del giudice sportivo prima di esporci a qualsiasi commento.

Intanto l’Uria 2000 allunga e si porta a + 3 sul Sant’Anna. La prima della classe nell’anticipo di sabato si era imposta per 5-0 in casa della Real Catanzaro con un poker di Staglianò. I gialloverdi di mister Maiolo pareggiano 1-1 in casa del Cariati con la rete segnata dal difensore Marsala. La notizia del giorno è il successo del Mesoraca a Casabona. Una vittoria nel derby che porta gli amaranto al terzo posto: decisivi i “gemelli del gol” Brizzi e Marrazzo, mentre ai padroni di casa non basta la rete di Siciliani.

L’Atletico Botricello si rialza battendo 4-1 la Minieri King Elettrica ed annunciando l’acquisto di Sangervasio dal Cotronei. Altra grande prova dello Scandale che vince il derby in casa della Pro Mesoraca grazie alle segnature di Lucanto, Scalise e Castagnino ed inguaia i mesorachesi. Il Taverna continua a volare stendendo 5-1 una Cariatese che sembrava in grande forma, ed ottiene il sesto posto. Il Prasar non va oltre lo 0-0 interno contro un solido Petronà.

CLICCA QUI per vedere risultati e classifica.

Lascia un commento

Scroll To Top