Prima categoria girone A, per la Juvenilia trasferta delicata. Parenti in casa

Prima categoria girone A, per la Juvenilia trasferta delicata. Parenti in casa

Le due battistrada continuano la corsa a distanza: la Juvenilia Alto Jonio ha certamente l’impegno più ostico, dovendo giocare in casa dell’Aprigliano quinto in classifica. Se dovesse vincere anche questa gara, la squadra ionica dimostrerebbe di avere tutte le carte in regole per restare in alto fino alla fine. Il Parenti ospita il Mendicino, una gara sulla carta favorevole, ma attenzione alla serie positiva degli avversari che stanno risalendo velocemente la classifica.

Il terzo incomodo, il Fiumefreddo, sarà impegnato nella difficilissima trasferta in casa dello Sporting Francavilla. Quarta contro terza, sicuramente uno stimolo molto forte per entrambe le squadre. Lo Young Boys Cassano, dopo le due vittorie di fila, vuole consolidare il quinto posto in casa contro il Sant’Agata d’Esaro. Buona occasione di insidiare il quinto posto per lo Sporting Terranova che attende il Real Piane Crati, squadra dall’andamento disastroso in trasferta.

Il Krosia ha un turno casalingo contro un Olympic Acri in caduta libera. In questi giorni, sulla pagina Facebook della squadra acrese, si è letto anche di un possibile ritiro dal campionato, eventualità che speriamo non si concretizzi. Sofiota-Mirto Crosia è sfida delicata tra due squadre che non attraversano un bel periodo di forma. Infine, Santa Maria del Cedro-Serrapedace: padroni di casa condannati a vincere, ospiti che vogliono dimenticare le due sconfitte consecutive.

CLICCA QUI per vedere la classifica del campionato.

Lascia un commento

Scroll To Top