Prima categoria gir. B, Uria e Sant’Anna fanno il vuoto. Colpaccio Casabona. Derby allo Scandale

Prima categoria gir. B, Uria e Sant’Anna fanno il vuoto. Colpaccio Casabona. Derby allo Scandale

(nella foto una formazione del Casabona)

Il Cariati non riesce a tenere il ritmo delle prime due e, dopo la sconfitta a tavolino arrivata in settimana, cede altri due punti pareggiando sul campo dell’Atletico Botricello. L’Uria 2000 nell’anticipo fa nettamente il suo dovere rifilando un poker a domicilio alla Minieri King, con doppietta di Staglianò. Il Sant’Anna vince di misura sul campo della Cariatese grazie alla rete del centravanti Giungato e rimane in testa a braccetto coi catanzaresi.

In ottica playoff successo importante del Taverna che supera la Nuova Torre Melissa, alla quale non basta la rete del momentaneo pareggio di Villaverde. La squadra del presidente Parrottino aggancia l’Atletico al quarto posto. Il Mesoraca si allontana inesorabilmente dai playoff dopo la sconfitta nel derby di Scandale. La formazione di casa si impone con le reti di Lucanto, Palermo e Scalise, e conferma di essere un team spettacolare e capace di battere le grandi.

Il Casabona ottiene una vittoria esterna preziosa in casa del Prasar: 3-2 con le reti di Gaetano Benincasa, Patera e Siciliani, anche se i playoff sono ancora molto distanti. Il Cremissa rimane ultimo dopo la sconfitta interna contro un Petronà che respira. Prezioso successo della Pro Mesoraca che, con una rete di Giuseppe Sirianni, batte la Real Catanzaro e la scavalca in classifica.

>>> CLICCA QUI per vedere risultati e classifica.

Lascia un commento

Scroll To Top