Prima categoria gir. B, per distacco il match più importante è Sant’Anna-Uria 2000

Prima categoria gir. B, per distacco il match più importante è Sant’Anna-Uria 2000

(nella foto Mesoraca e Pro Mesoraca insieme)

Diverse gare interessanti anche in questa giornata, ma è inutile sottolineare che le maggiori attenzioni saranno puntate sulla sfida del “Rocco Leone” tra Sant’Anna e Uria 2000. La seconda della classe sfida la prima, con la possibilità di sorpasso in casa di vittoria. Una occasione ghiottissima per Giungato e compagni, ma anche per i catanzaresi che potrebbero rafforzare la leadership con un risultato positivo. Ovviamente non si può trascurare il fatto che il Cariati terzo ha una gara in meno, e quindi dopo il recupero potrebbe anche ritrovarsi in testa in casa di stop dell’Uria. La squadra di Filareti intanto ospita un Petronà che in trasferta non ha convinto finora.

Il Mesoraca rischia molto nel derby in casa della Nuova Torre Melissa. La formazione di Porcelli ha l’ultima possibilità per rientrare nella lotta per il quinto posto, ed ha solo un risultato in testa. Ricordiamo però che gli amaranto sono imbattuti dalla prima giornata e puntano a vincere anch’essi. L’Atletico Botricello, rinforzato dall’arrivo dello svincolato Corasaniti ex Uria, ospita il Cremissa fanalino di coda e quindi sente di avere i tre punti in tasca. Trasferta in casa dell’altra ultima in classifica per lo Scandale sorprendente sempre. La squadra di mister Castagnino gioca a Catanzaro contro il Real in anticipo, e può fare un altro balzo in avanti.

La Pro Mesoraca gioca in casa con il Taverna: la squadra catanzarese vuole continuare a sognare, ma dovrà controbattere alla voglia di punti salvezza dei mesorachesi. Il Casabona cerca una vittoria per dimenticare un periodo nero, ospitando la Minieri King Elettrica. La Sportiva Cariatese cerca un exploit esterno in casa di un Prasar che ormai sembra avere solo l’obiettivo di raggiungere quanto prima la salvezza matematica.

>>> CLICCA QUI per vedere la classifica del campionato.

Lascia un commento

Scroll To Top