Prima categoria gir. B, pari nel big match. Il Mesoraca vince a Torre Melissa. Casabona ok

Prima categoria gir. B, pari nel big match. Il Mesoraca vince a Torre Melissa. Casabona ok

(nella foto il Mesoraca, autore di un successo esterno importantissimo)

Finisce a reti bianche la partita che contrapponeva le prime due della classe, Sant’Anna ed Uria 2000. Un risultato ad occhiali che ha l’effetto di favorire il Cariati, che supera 1-0 il Petronà con gol di Lombisani e, con una gara da recuperare, può pensare al sorpasso. Colpo grosso del Mesoraca che vince in rimonta il derby di Torre Melissa e consolida il quarto posto. La formazione melissese si era portata subito avanti con un rigore di Salvemini, ma poi Grano, Serravalle e Marino ribaltano la situazione.

Vince senza problemi l’Atletico Botricello che con Fodero e Giglio batte un Cremissa che si è presentato in soli dieci uomini. Il Taverna si riprende il sesto posto grazie alla vittoria in casa di una Pro Mesoraca ora penultima e che rischia tantissimo. I mesorachesi vengono infatti scavalcati dalla Real Catanzaro che sabato ha conquistato il primo successo sul campo, battendo a sorpresa lo Scandale. Alla formazione del presidente Marazzita, in giornata no, non è bastata la doppietta di Lucanto.

Il Casabona torna al successo battendo 3-1 la Minieri King grazie alle reti di Covello, Siciliani e Patera. La squadra di mister Barbuto aggancia così all’ottavo posto la Torre Melissa. Anche il Prasar ritrova i tre punti superando 2-1 la Cariatese e potendo probabilmente considerarsi definitivamente salvo.

>>> CLICCA QUI per vedere risultati e classifica.

Lascia un commento

Scroll To Top