Prima categoria gir. B, derby a Sant’Anna. Big match Uria 2000-Cariati

Prima categoria gir. B, derby a Sant’Anna. Big match Uria 2000-Cariati

(nella foto la formazione dell’Atletico Botricello di domenica scorsa)

Fari puntati sullo scontro al vertice tra Uria 2000 e Cariati, ovvero prima contro terza. La squadra catanzarese, che conduce il campionato con pieno merito, ha 4 punti di vantaggio su quella cosentina, ma giocando in casa certamente non speculerà su questo vantaggio, ma cercherà di allontanare in modo sostanziale una diretta rivale per la promozione diretta. Può approfittarne il Sant’Anna che gioca in casa, ma trova sulla sua strada nell’unico derby crotonese di giornata la Nuova Torre Melissa. I gialloverdi sono in salute, i torremelissesi sono stati sorpresi domenica scorsa in casa dal Casabona.

Turno favorevole sulla carta al Mesoraca di mister Varacalli, quarto in classifica, che gioca in casa contro la Real Catanzaro, ultima in classifica. Un’occasione d’oro per guadagnare su alcune inseguitrici e magari recuperare punti sulla terza. Il Casabona, galvanizzato dalla vittoria di domenica scorsa, cercherà di ripetersi sul difficile campo del Petronà che nell’ultimo turno ha battuto il Taverna. Quest’ultima, settima in classifica, farà visita ad un Cremissa che ha un disperato bisogno di punti.

Lo Scandale, sempre più euforico per gli ottimi risultati, ha una grande occasione giocando in casa contro il Prasar. Un successo potrebbe davvero lanciare Lucanto e compagni verso la lotta per il quinto posto. La Sportiva Cariatese ospita l’Atletico Botricello, in una gara di fondamentale importanza per entrambe le squadre, per opposti motivi. Infine, nell’anticipo di sabato, la Pro Mesoraca prova ad interrompere la serie negativa in casa della Minieri King Elettrica.

CLICCA QUI per vedere la classifica del campionato.

Lascia un commento

Scroll To Top