Prima categoria gir. B, delle prime cinque non vince solo il Casabona. Ok la Nuova Torre Melissa

Prima categoria gir. B, delle prime cinque non vince solo il Casabona. Ok la Nuova Torre Melissa

(nella foto una formazione di questa stagione del Real Botro)

Si forma un gruppone di testa in Prima categoria girone B. Dopo 13 giornate le prime cinque mettono un bel solco tra loro e le altre. Vincono tutte e 5, tranne il Casabona che raggiunge il pari in pieno recupero a Stalettì grazie a Bagnato, dopo che i padroni di casa si erano portati in vantaggio con Scarfone. La capolista Taverna sbanca Badolato con una tripletta di Giglio che rende vana la rete di Caporale. La Silana con i gol di Danti e Casciaro vince al Demme di Scandale, amplificando la crisi di risultati della squadra scandalese.

L’Atletico Botricello si scatena nella ripresa col Mesoraca segnando 4 reti al Serravalle: doppietta di Staglianò, A. Canino e G. Canino per i biancorossi. Nell’anticipo del sabato la MKE ha battuto in rimonta con una doppietta di Paparazzo il Real Cerva. Per la formazione di mister Rizzuti era andato ancora a segno Calabretta. La Nuova Torre Melissa cancella la sconfitta col Petronà battendo 4-1 il Papanice: due rigori di Leto, uno di Giuseppe Basta e la rete di Scalise ribaltano l’iniziale vantaggio di De Pasquale.

Il Real Botro ottiene il terzo risultato utile consecutivo superando 4-2 il Chiaravalle: tre doppiette in questa sfida: Sanso e L. Anellino per il Real, A. Iozzo per gli ospiti. Il Petronà non va oltre lo 0-0 col Real Catanzaro sul neutro di Taverna e non riesce così ad agganciare i rivali al quartultimo posto.

Lascia un commento

Scroll To Top