Prima categoria gir. A, Parenti-Aprigliano è il match-clou. Il Santa Maria del Cedro vuole continuare a sorprendere

Prima categoria gir. A, Parenti-Aprigliano è il match-clou. Il Santa Maria del Cedro vuole continuare a sorprendere

Il big-match della ventesima giornata è sicuramente quello tra il Parenti capolista e l’Aprigliano del capocannoniere Perrotta, alla ricerca del centesimo gol con la maglia dei cosentini. In grande ascesa il Santa Maria del Cedro, che ha messo a segno ben cinque vittorie consecutive dopo un avvio non certo esaltante. Nell’anticipo di oggi i ragazzi di Mandato saranno ospiti di un Fiumefreddo che non è più quel rullo compressore che abbiamo potuto ammirare ad inizio stagione. Anticipano anche Mendicino e Serrapedace, con entrambe le squadre impantanate nei meandri oscuri della classifica e i tre punti potrebbero essere una manna dal cielo per cercare di raggiungere una salvezza insperata. Anche oggi si gioca la sfida tra Real Piane Crati e Juvenilia Alto Jonio. I padroni di casa sono reduci da tre vittorie consecutive e per la vice-capolista non sarà facile fare bottino pieno.

Il Mirto Crosia può far valere il fattore campo contro il fanalino di coda Olympic Acri e rafforzare così la propria posizione di classifica. Sofiota-Young Boys è innanzitutto una sfida salvezza, ma i tre punti potrebbero aprire ad entrambe le compagini nuovi orizzonti. Lo Sporting Francavilla cerca l’aggancio alla zona play-off, ma di fronte ci sarà il Santa Agata d’Esaro, alla ricerca di punti salvezza. Sporting Terranova-Krosia è altra sfida dal sapore di play-off, ma al momento entrambe le squadre si trovano fuori dalla zona verde.

>>> CLICCA QUI per vedere la classifica del campionato.

>>> CLICCA QUI per vedere le designazioni arbitrali.

Lascia un commento

Scroll To Top