Prima categoria gir. A, il Parenti ancora implacabile. Juvenilia, pokerissimo al Sofiota

Prima categoria gir. A, il Parenti ancora implacabile. Juvenilia, pokerissimo al Sofiota

(nella foto una formazione del Serrapedace)

Ormai è corsa a due per la promozione diretta. Il Parenti non molla nulla e continua ad ottenere risultati importanti. La prima della classe vince a Sant’Agata d’Esaro e conserva i quattro punti di vantaggio sulla Juvenilia Alto Jonio. Quest’ultima non è da meno e supera con un netto 5-2 il Sofiota, staccando nel contempo le pretendenti alla piazza d’onore, ormai a -7. L’Aprigliano cade in casa di uno scatenato Krosia, e si trova i rivali a solo un punto di distanza.

Aggancia proprio il terzo posto il Mirto Crosia che nell’anticipo ha vinto sul campo del Mendicino, ottenendo la terza vittoria consecutiva. Sempre sabato pomeriggio il Real Piane Crati ha ottenuto tre punti chiave in ottica salvezza travolgendo con un poker un Fiumefreddo ormai irriconoscibile e che rischia di uscire fuori dalle prime cinque posizioni. Vittoria d’oro per lo Sporting Terranova che si impone in casa dell’Olympic Acri.

Incredibile rimonta completata dal Santa Maria del Cedro. I tirrenici ottengono la terza vittoria di fila vincendo in casa dello Young Boys Cassano ed agganciano Mendicino e Olympic Acri. Fino ad un mese fa la salvezza sembrava un’utopia per il Santa Maria. Il Serrapedace reagisce alla grande al periodo negativo rifilando un poker di reti allo Sporting Francavilla.

>>> CLICCA QUI per vedere risultati e classifica.

Lascia un commento

Scroll To Top