Prima categoria: Casabona, Cirò e Scandale restano a punteggio pieno. Colpaccio Torre Melissa

Prima categoria: Casabona, Cirò e Scandale restano a punteggio pieno. Colpaccio Torre Melissa

(nella foto il Cirò che ha vinto con le Stelle Azzurre)

Dopo la seconda giornata sono tre le squadre che rimangono in testa a punteggio pieno. Il Casabona vince nettamente il big match contro il Taverna, con quattro reti targate Turano, Rizzo (2) e Ioppoli. Il Cirò si conferma matricola terribile e supera 2-0 le Stelle Azzurre con i gol nella ripresa di Affatato e Basile. Percorso netto anche per lo Scandale, che supera a valanga il Real Catanzaro: quattro gol per Lucanto, poi Policarpio e Palermo.

Impresa della Nuova Torre Melissa che vince in casa dell’Aprigliano, una delle formazioni più attrezzate sulla carta. Il team del presidente Perri si impone grazie alla rete di Antonio Basta e un’autorete. Il Papanice ottiene la prima gioia stagionale battendo il Rose City coi gol di Pantisano e De Pasquale. Niente da fare per il Sant’Anna in casa del Petronà: la squadra di mister Stanizzi si impone 3-2.

Crolla in casa il Real Botro nonostante il vantaggio sul Real Cerva: gli ospiti dilagano con doppietta di Cacia, gol su rigore del portiere Scerbo (il secondo in due gare) e Scorza. Nell’anticipo del sabato il Roccabernarda, pur in dieci uomini, si era imposto 4-2 in casa del Casali Presilani.

Lascia un commento

Scroll To Top