Prima categoria, bene il Rocca di Neto. Crollano San Mauro e Santa Severina

Prima categoria, bene il Rocca di Neto. Crollano San Mauro e Santa Severina

L’ultima giornata del girone d’andata di Prima categoria vede una sola delle sei crotonesi vincere. Si tratta del Rocca di Neto che si impone nettamente in casa dell’Atletico Sellia Marina per 3-0. La squadra di mister Castagnino va a segno con Fabiano, Mittica e Vaccaro su rigore, portandosi così al terzo posto in classifica. In un altro articolo abbiamo già raccontato del pareggio interno dello Scandale con l’Atletico Maida. Pareggio per il Real Fondo Gesù (nella foto in alto) sul proprio campo contro il Caraffa secondo: crotonesi avanti per due volte, prima con Muraca e poi con un rigore di De Roberto, e per due volte ripresi da Spadafora su rigore e Russo. Real che scivola all’ottavo posto ma ad un solo punto dalla quinta posizione.

Pesante sconfitta interna del San Mauro Marchesato, sconfitto 5-2 dal Borgia. Primo tempo terminato 2-2 con reti crotonesi di Lucia e Palermo, poi nella ripresa dilaga la squadra ospite che opera l’aggancio in classifica al quinto posto. Rallenta anche il Città di Cirò Marina che in casa non va oltre l’1-1 col Cerva penultimo in classifica: vantaggio cirotano con Ceravolo, pareggio ospite ad opera di Tolomeo. Pesante ko del Santa Severina, 3-0 in casa del Girifalco ultimo in classifica. In chiave salvezza importante vittoria del Magisano di misura sul Chiaravalle.

Lascia un commento

Scroll To Top