Prima categoria B: la corsa per il titolo d’Inverno. Taverna e MKE in volata, ma il Casabona è lì

Prima categoria B: la corsa per il titolo d’Inverno. Taverna e MKE in volata, ma il Casabona è lì

Mancano 90 minuti alla fine del girone d’andata e la situazione in testa è tutt’altro che delineata. Sono ben 5 le squadre che lottano per il primato che vuol dire anche promozione diretta. Taverna, MKE, Casabona, Silana ed Atletico Botricello hanno legittime ambizioni di salto di categoria, più defilato il Badolato che è comunque vicino, mentre non sembrano poter rientrare in gioco Real Botro e Real Cerva. Il titolo (ricordiamo platonico) di campione d’Inverno se lo giocano in 4, ma la lotta sembra ristretta a Taverna e MKE, entrambe in testa con 32 punti.

La squadra del capoluogo di regione ha il vantaggio di giocare in casa, ospitando sabato lo Scandale. Per il Taverna invece trasferta in quel di Torre Melissa. Il Casabona, staccato di due punti, ha l’impegno sulla carta più difficile dovendo giocare in casa di un Real Botro che ha ritrovato risultati ed entusiasmo. Quasi nulle le possibilità della Silana che comunque è costretta a fare risultato a Stalettì per tenere il passo.

In caso di arrivo a pari punti sarà premiata la squadra con la migliore differenza reti, ovvero il Taverna, ma mai come in questa stagione questo titolo immaginario non darà nessuna certezza su quello che potrà succedere fino alla fine del campionato.

>>> PROSSIMO TURNO E CLASSIFICA

Lascia un commento

Scroll To Top