Premiato il bomber del Santa Severina Lorenzo Curcio dalla Provincia di Crotone

Premiato il bomber del Santa Severina Lorenzo Curcio dalla Provincia di Crotone

L’episodio di fairplay che ha visto protagonista Lorenzo Curcio, attaccante di Belvedere Spinello in forza al Santa Severina, squadra che ha appena vinto il campionato di Terza categoria, non è certo passato inosservato. Ricordiamo il fatto: in una gara del campionato, Curcio viene lanciato in profondità, il difensore che lo marcava cade a terra per un problema muscolare improvviso, e l’attaccante, invece di andare a segnare comodamente, si ferma e rinuncia ad una marcatura.

L’episodio ha avuto eco anche sui media nazionali, e concorrerà anche per il premio nazionale di fairplay il 23 aprile prossimo. Curcio, 38 gol finora in campionato, verrà premiato nella mattinata di venerdì dal presidente della Provincia Stano Zurlo, dall’assessore provinciale Giovanni Capocasale e dal sindaco di Santa Severina Diodato Scalfaro, come esempio di correttezza, di fair play e testimone dei sani valori dello sport.

Lascia un commento

Scroll To Top