Precisazione sul punto di penalizzazione al Cotronei: questione pagamento del tecnico

Precisazione sul punto di penalizzazione al Cotronei: questione pagamento del tecnico

In riferimento alla notizia della penalizzazione del Cotronei 1994 per il mancato pagamento di alcune somme dovute al tecnico Filippo Trapasso nell’anno 2014, ed in seguito ad alcune domande che ci sono state poste sottolineiamo alcuni aspetti. Non è stato mai scritto che il Cotronei non ha mai pagato le cifre dovute all’allenatore catanzarese, anzi, il fatto che egli sia, con reciproca soddisfazione, l’attuale tecnico del Cotronei, testimonia che la controversia tra le due parti era stata ben chiarita.

Il Cotronei ha pagato l’allenatore, il punto di penalizzazione è dovuto al fatto che tale pagamento non è avvenuto, come prevede il regolamento, entro 30 giorni dall’atto di notifica (a far data dal 13 febbraio 2015, giorno in cui avvenne la notifica). Dunque la sanzione è stata data per un ritardo temporale nell’applicazione del dispositivo. Del resto questo non è mai stato messo in discussione, e le evidenze sono tali da diversi mesi, durante i quali Trapasso sta allenando, e con eccezionali risultati, la squadra presieduta dal presidente Alessio. Tanto è dovuto per precisione e chiarezza.

Lascia un commento

Scroll To Top