Poker del Casabona nel derby col Mesoraca. I biancocelesti riavvicinano il primo posto

Poker del Casabona nel derby col Mesoraca. I biancocelesti riavvicinano il primo posto

CASABONA-MESORACA 4-0

CASABONA: Zidani, Giuda, Novello, Gallo (29’ st Pellizzi), Teodoro, Andracchio, Basile, Livadoti, Turano, Sangervasio, Bagnato (18’ st Mancuso) (20’ st Corigliano). In panchina: Corigliano, ?, Siciliani. Allenatore: Cesario.

MESORACA: Pallone, Rocca, Pasquale, C. Ruberto, Matarise, A. Vescio, F. Vescio (28’ st Fico), L. Ruberto, Marrazzo, Lombardo, Sirianni. Allenatore: Garofalo.

ARBITRO: Le Fosse di Rossano.

MARCATORI: 1’ st Sangervasio, 15’ st Livadoti, 17’ st Turano, 43’ st Pellizzi.

 

CASABONA (Kr) – Dopo aver sofferto nel primo tempo, più che altro per la difficoltà nel sbloccare il match, la squadra di Cesario si scatena nella ripresa rifilando un poker al Mesoraca. Rispettato dunque il pronostico della vigilia, con la soddisfazione che arriva anche alla fine per i risultati positivi sugli altri campi. Per il Mesoraca la mazzata arriva nei primi 17 minuti della ripresa: Sangervasio apre le danze, poi Livadoti raddoppia con un colpo di testa e Turano sigla il 3-0 salendo nella classifica marcatori. Nel finale arriva anche la quarta marcatura con Pellizzi, subentrato nella ripresa e che così partecipa alla festa.

Lascia un commento

Scroll To Top