Playout, per Rocca di Neto e Cirò sfida da dentro o fuori. Ospiti costretti a vincere

Playout, per Rocca di Neto e Cirò sfida da dentro o fuori. Ospiti costretti a vincere

Si giocheranno la permanenza in Seconda categoria Rocca di Neto e Cirò. La gara, valevole come finale playout, si giocherà al Sant’Agostino e vede dunque il fattore campo a favore dei rocchitani. Le due squadre hanno chiuso a pari punti la stagione, ma il Rocca di Neto ha avuto il vantaggio degli scontri diretti. Un vantaggio di non poco conto, visto che Trisolino e compagni possono anche salvarsi con un pareggio.

Il Cirò è determinato a giocarsela fino in fondo, e cercherà di puntare sulla maggiore esperienza di alcuni suoi uomini. I giovani di mister Dattolo hanno però l’entusiasmo dettato dal finale di stagione in crescendo. La perdente seguirà l’Us Cerva in Terza categoria (salvo ripescaggi sempre molto probabili).

Lascia un commento

Scroll To Top