Playoff Prima categoria, anche la quarta posizione rischia di restare fuori

Playoff Prima categoria, anche la quarta posizione rischia di restare fuori

Mancano 3 giornate alla fine del campionato di Prima categoria e, col Casabona promosso ed il Cremissa escluso dal campionato, si lotta per playoff e playout. Sicure del posto nei playoff per ora il Comprensorio San Lucido Fiumefreddo secondo ed il Petronà terzo, separate da soli 2 punti. Più staccato il Real Cerva quarto, e con la sconfitta di San Lucido la squadra del presidente Logozzo si è portata a -7 dal Petronà terzo. Ricordiamo che per disputare la semifinale playoff la distanza deve essere inferiore a 10 punti. Ancora più difficile che i playoff li giochi la quinta classificata finale.

Attualmente in questa posizione c’è il Real Roccabernarda, staccato di ben 13 punti dal Comprensorio secondo. I rocchisani giocano i playoff se arrivano quinti e riducono di almeno 4 punti il distacco dalla corazzata cosentina. A meno che la squadra del presidente Pulerà non riesca con un gran finale a centrare il quarto posto, ma il Real Cerva sembra in una botte di ferro, anche perchè già domenica incassa tre punti per la gara col Cremissa. Ormai fuori dai giochi la Tavernese, mentre il Sillanum già da un paio di settimane ha alzato bandiera bianca.

Lascia un commento

Scroll To Top