Per la Primavera del Crotone altra sconfitta: il Palermo si impone in rimonta

Per la Primavera del Crotone altra sconfitta: il Palermo si impone in rimonta

(nella foto Borello)

CROTONE-PALERMO 1-2

CROTONE: Viscovo, Federico, Nicoletti (dall’ 11’ st Carrozza), Cimino, Capone, Mbaye, Borello, Giannotti, Dubickas (dal 19’ st Barillari),  Araldo (dal 32’ st Gennari), Galli. In panchina: Tabokas, Macci, Sarcone, Zavan, Fiorentino, Gennari, Villa, Gerace, Pellizzi. Allenatore: Parisi.

PALERMO: Breza, Punzi, Giuliano, Tafa, Ambro, Mazza, Rizzo (dal 5’ st Tarantino), Santoro (dal 37’ st Marinali), Plescia, D’Amico, Pane (dal 22’ st Silva Marques). In panchina: Guddo, Calivà, Manno, Geraci, Kebbeh. Allenatore: Bosi.

ARBITRO: De Santis di Lecce.

MARCATORI: 20’ pt Borello (C) (rig.) , 39’ pt Plescia (P), 16’ st Santoro (P) (rig.).

AMMONITI: Borello (C), Pane (P).

 

Al Salvatore Baffa il Palermo ha battuto il Crotone nel campionato Primavera. I rosanero staccano così il Crotone consolidando l’ottavo posto con +7 sui pitagorici noni. La squadra di Parisi si era pure portata in vantaggio con un rigore trasformato da Borello ma, prima Plescia nel primo tempo, e poi Santoro dal dischetto nella ripresa, hanno regalato i tre punti alla formazione siciliana.

Lascia un commento

Scroll To Top