Per la NuotatoriKrotonesi collaborazione sportiva con team affermati veneti e campani

Per la NuotatoriKrotonesi collaborazione sportiva con team affermati veneti e campani

In occasione del campionato di nuoto “Criteria Nazionali Giovanili 2015 ”, svoltosi dal 20 al 25 marzo a Riccione, i NuotatoriKrotonesi hanno instaurato una bella, interessante e innovativa collaborazione sportiva con le società Team Veneto, diretta da Gianni Gross, e con le società campane, H2o di Aversa e la Time Limit di Caserta.

Obiettivo comune, quello di elevare ulteriormente il livello natatorio agonistico a Crotone ed in Calabria, attraverso il contributo di qualità ed esperienza che queste tre riconosciute realtà sportive forniranno nel corso del tempo, attraverso appuntamenti ed eventi mirati, che si consumeranno negli impianti delle suddette quattro società sportive.

Una iniziativa che sicuramente consegnerà presto risultati e grandi soddisfazioni, e che si è concretizzata grazie ai consigli ed alla prestigiosa consulenza di Michele D’Oppido, unico nuotatore crotonese e calabrese ad aver partecipato alle Olimpiadi del 1968.

“Prosegue a grandi passi il progetto di crescita e scambio tecnico con altre importanti realtà sportive natatorie italiane – afferma il presidente dei NuotatoriKrotonesi Antonio Fonte – voluto e realizzato con il chiaro intento di migliorare i risultati sportivi, ma anche di allargare gli orizzonti e le esperienze dei giovani atleti della NuotatoriKrotonesi, attraverso il rapporto costante e la cooperazione con i team veneti e campani”.

Guardando invece all’aspetto squisitamente agonistico dei “Criteria Nazionali Giovanili 2015”, c’è da sottolineare che l’atleta di punta dei NuotatoriKrotonesi, Ilaria Fonte, presente a Riccione con il Tecnico Massimo Borracci, ha brillantemente confermato il suo tempo nei 400 misti, classificandosi al terzo posto nella sua batteria.

Ufficio Stampa
NuotatoriKrotonesi

Lascia un commento

Scroll To Top