Pari dell’amicizia tra Scandale e Kennedy: alla fine birra per tutti

Pari dell’amicizia tra Scandale e Kennedy: alla fine birra per tutti

Scandale – Kennedy 0-0

SCANDALE: Santoro 6.5, Carvelli 6.5 (7’st Giuda 6), Venneri 6.5, Iacometta 6, Lumare 6, Rullo 6 (18’st De Luca 6), Marino 7 (38’st Cusato SV), Artese 7, Schipani 6 (32’st Marasac SV), Scalise 6, Raimondo 6 (8’st Vigo 6.5). All. Cisternino.

KENNEDY: Iezzi 6.5, Astorina 6, Procopio 6.5, Benincasa 6.5, Ruga 7, Bugliari 6.5, Silvano 6.5, Commisso 6.5, Marino F. 6 (6’st Diagne 6), Marino A. 6, Spadafora 6 (27’st Toto SV). All. Aloi.

ARBITRO: Lorenzo Arcuri di Cosenza.

 

SCANDALE: Finisce senza reti la partita tra Scandale e Kennedy, uno 0-0 che ha comunque regalato diverse occasioni, un match ben giocato da ambo le parti con i ventidue in campo che ci hanno provato fino alla fine. Le due squadre hanno creato tanto e concretizzato poco. Da registrare una grande parata di Santoro nel primo tempo e poi un palo di Marino e una traversa di Vigo per lo Scandale, oltre ad un clamoroso gol sciupato da Iacometta che a porta vuota ha calciato fuori. A fine gara da registrare le dichiarazioni della società ospite che hanno ringraziato lo Scandale per l’accoglienza iniziale e, soprattutto, per la birra finale. Il calcio dilettantistico che vorremmo sempre vedere.

Lascia un commento

Scroll To Top