Pareggio a Modena: il Crotone è in serie A! 29 aprile 2016, si scrive la storia del calcio crotonese

Pareggio a Modena: il Crotone è in serie A! 29 aprile 2016, si scrive la storia del calcio crotonese

MODENA-CROTONE 1-1

MODENA: Manfredini; Osuji, Gozzi, Marzorati, Rubin; Giorico, Nardini, Bentivoglio, Mazzarani (dal 17′ st Belingheri), Luppi, Granoche (dal 32′ st Stanco). In panchina: Provedel, Calapai, Camara, Besea, Bertoncini, Popescu, Crecco. Allenatore: Bergodi.

CROTONE: Cordaz; Yao (dal 23′ st Garcia Tena), Claiton, Ferrari; Di Roberto (dal 35′ st Balasa), Barberis, Salzano, Modesto (dal 38′ st Cremonesi); Ricci, Budimir, Palladino. In panchina: Maniero, Sabbione, Capezzi, Stoian, De Giorgio, Torromino. Allenatore: Juric.

ARBITRO: Pinzani di Empoli.

MARCATORI: 17′ pt Luppi (M), 44′ pt Palladino (rig.) (C)

AMMONITI: Osuji (M), Claiton (C), Nardini (M), Ricci (C).

 

Pareggio per 1-1 al Braglia nell’anticipo della trentanovesima giornata, ed il Crotone è matematicamente in serie A. Una giornata storica per il calcio calabrese, un’impresa incredibile e che non ha precedenti nel Meridione d’Italia per una città di 60.000 abitanti. Dopo il vantaggio dei padroni di casa con Luppi è arrivato il pareggio di Palladino su calcio di rigore verso il finire del primo tempo. Nella ripresa un po’ di sofferenza solo nel finale, Cordaz è fenomenale su Nardini. Alla fine scoppia la festa a Modena tra gli oltre 1.000 tifosi al seguito, ed in città. Dalle 19 migliaia di persone si erano radunate sul lungomare a Piazzale Ultras per seguire la partita sul maxischermo.

Lascia un commento

Scroll To Top