Papanice-Casabona, un derby di alta classifica. Il tecnico Cesario torna al “Franco Lerose” da ex

Papanice-Casabona, un derby di alta classifica. Il tecnico Cesario torna al “Franco Lerose” da ex

Cresce l’attesa per la sfida Papanice-Casabona, un derby dal sapore di alta classifica nel girone B di Prima categoria. Il Casabona si presenta a questa trasferta da prima della classe, dopo la vittoria sull’Atletico Botricello ed il contemporaneo pareggio di Silana-Taverna. Grande euforia nel team casabonese, trascinato da un Turano che sta mostrando tutte le sue qualità. Dall’altra parte, però, troverà un Papanice che in quanto a morale non è secondo a nessuno.

La squadra del presidente Megna, infatti, ha collezionato quattro risultati utili consecutivi e due vittorie di fila, l’ultima in casa del quotato Real Botro. I papanicesi hanno allontanato la zona playout e nel contempo avvicinato il quinto posto. Sarà una gara particolare per l’allenatore del Casabona Ottone Cesario, lo scorso anno protagonista di una splendida annata proprio a Papanice, culminata con il secondo posto e la sconfitta nella finale playoff col Real Cerva.

L’augurio è che il maltempo non impedisca lo svolgimento della partita, e che comunque la pioggia annunciata nei prossimi giorni non renda fangoso il terreno di gioco: entrambe le squadre hanno valori tecnici importanti e lo spettacolo potrebbe farla da padrone.

Lascia un commento

Scroll To Top