Pallavolo Crotone, si riparte!

Pallavolo Crotone, si riparte!

(nella foto un momento della fase di preparazione in piscina)

CROTONE – Si riparte! La stagione della Metal Carpenteria Pallavolo Crotone ha preso il via. Le ragazze si sono trovate agli ordini di mister Asteriti e dello staff tecnico per iniziare la preparazione per quello che sarà un campionato tutto nuovo ed avvincente. Le atlete hanno terminato la prima settimana di allenamenti nella piscina della Nuova Casarossa Crotone, struttura messa a disposizione della società grazie alla passione dei gestori Fabio Manica, Francesco Calindro ed Enzo Colosimo che nel corso dell’estate hanno realizzato diverse iniziative legate al mondo della Pallavolo e del Beach.

Mister Asteriti di comune accordo con la società ha praticamente riconfermato tutte le ragazze, arricchendosi di una nuova “vecchia” preziosa presenza, quella del libero crotonese Raffaella Stasi, rientrata dal prestito e che si appresta a disputare un’altra stagione da protagonista. Unica ragazza in dubbio è quella che ormai è diventata una delle colonne della Pallavolo Crotone negli ultimi anni, Arianna Pesce che per motivi di studio quest’anno potrebbe anche decidere di non giocare e quindi fermarsi. Quella che sta per nascere è un’annata che vedrà la Pallavolo Crotone impegnata su diversi fronti: innanzitutto il campionato femminile di Serie C calabrese per il quale l’obiettivo è quello di migliorare la posizione rispetto alla passata stagione cercando di valorizzare, come sempre, le tante giovani pallavoliste cresciute nella “cantera” crotonese. Ma gli occhi sono rivolti anche alla Coppa Calabria e a tutti i campionati giovanili, gli stessi che negli ultimi tempi hanno dato grandissime soddisfazioni alla dirigenza pitagorica e che hanno fatto conoscere la Pallavolo Crotone anche a livello nazionale con le finali Under 14 disputate nella scorsa stagione. Anche quest’anno Metal Carpenteria sarà al fianco della società ma in questi giorni la dirigenza è impegnata a trovare altri imprenditori che hanno l’intenzione di sposare quello che è un progetto vincente ormai da diversi anni per cercare di alzare l’asticella e fissare nuovi obiettivi.

Le premesse per disputare una grande stagione ci sono tutte anche perché gli allenamenti ormai sono entrati nel vivo. Nella seconda settimana di preparazione il programma prevede lavoro in piscina alternato a palestra per ritrovare il prima possibile la forma fisica e iniziare a familiarizzare nuovamente con il pallone dopo il periodo estivo di stop.

Lascia un commento

Scroll To Top