Pallavolo Crotone, nuovi ingressi nell’organigramma societario

Pallavolo Crotone, nuovi ingressi nell’organigramma societario

In casa Pallavolo Crotone, non si è avuto nemmeno il tempo di archiviare la stagione passata, che si riparte con una nuova programmazione che poggia le basi sui risultati conseguiti negli ultimi anni, rilanciando il progetto volley al femminile con l’inserimento di nuovi dirigenti e collaboratori che si sono messi immediatamente a disposizione ognuno per le proprie competenze e nei settori a loro più congeniali.

Il nuovo assetto dirigenziale è così composto :
addetto stampa sarà Maurizio Principe, persona conosciuta al pubblico per le numerose iniziative di beneficenza con la sua associazione “E’ Solidarietà” , che ha deciso di collaborare con la Associazione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Crotone e darà il suo contributo nel settore della comunicazione verso i giornalisti ed i media ;
• l’altra nuova carica, è quella di direttore generale, che sarà ricoperta da Salvatore Sitra, che metterà a frutto le sue esperienze lavorative nell’ambito della società sportiva, supportando Mister Piero Asteriti, che guiderà esclusivamente l’Area Tecnica ;
• novità invece, nel settore marketing e comunicazione, dove si registra l’entrata di Luca Scaccianoce (Lusca) che ha gestito tutto il settore del marketing e che avrà il compito di includere nuovi sponsor curando tutto ciò che è inerente alla loro immagine ( intesa come brand della Pallavolo Crotone) ;
• sono state confermate Benedetta Maone, come responsabile web communication, Luigi Asteriti come responsabile foto e video, Romina Pioli responsabile Eventi e Alfredo Argirò direttore sportivo.
• Rimane intatto infine, l’intero team dei vari collaboratori.

Con questo nuovo staff dirigenziale, la società guidata per il suo 25° anno da Giovanni Capocasale, riparte con nuova energia e si prepara così, a nuove sfide da affrontare e provare a vincere “ … per restare all’avanguardia nel panorama sportivo non solo cittadino (ormai ben radicato) ma regionale e nazionale – , ha affermato il Presidente Capocasale – la Pallavolo Crotone, come ogni anno – ha continuato il Presidente – prenderà parte al campionato di serie C e alla coppa Calabria con propositi vincenti e per questo motivo, stiamo provando ad allestire una rosa in grado di competere per l’alta classifica, consegnando la squadra come negli ultimi 20 anni, a mister Asteriti a cui non serve presentazione e che avrà tra l’altro il compito di formare lo staff tecnico diviso per ogni gruppo di atlete che si formerà durante l’anno” .

Oltre alla serie C e alle centinaia di partite che si disputeranno in questa stagione, si sta valutando la possibilità di candidare Crotone per ospitare eventi nazionali ed internazionali, dopo essere stati promossi a pieni voti dalla Federazione Nazionale per le Finali nazionali di volley under 18 nel 2015, la finale nazionale CSEN nel 2016, i Beach Volley Nazionali ed i South Volley Camp dal 2012 al 2016, tutte manifestazioni che hanno acceso i riflettori sulla Pallavolo Crotone, sulla Città e sulla Calabria intera, che sono serviti ad ottenere un marchio di qualità argento per il settore giovanile e il titolo di scuola federale di pallavolo: unica società in Calabria e tra le prime 50 in tutta Italia, al cospetto di ben 5000 club partecipanti al bando biennale.

Il progetto inoltre, prevede in questo mese di luglio e agosto, la ricerca di nuovi sponsor che vogliono abbinare il logo aziendale al brand della pallavolo Crotone femminile. Nel contempo, il direttore sportivo, avrà il compito di contattare le giocatrici che hanno le caratteristiche giuste per il progetto e per incominciare a visionarle già da metà agosto, in occasione della ripresa lavori, che come al solito, inizieranno in piscina. Mister Piero Asteriti, ha diramato il programma fisico per tutte quelle atlete che hanno intenzione di farsi trovare pronte per l’inizio della nuova avvincente stagione 2016/2017.

Comunicato Stampa Pallavolo Crotone

Lascia un commento

Scroll To Top