Pallamano, la Puliverde Crotone under 16 alle finali nazionali in un girone di ferro

Pallamano, la Puliverde Crotone under 16 alle finali nazionali in un girone di ferro

I campioni della Calabria contro i campioni delle altre regioni. È stato definito da parte della federazione il calendario delle finali nazionali Under 16 alle quali la Puliverde Crotone non ci arriva con i favori del pronostico, ma con tanta voglia di stupire. Al torneo partecipano delle vere e proprie corazzate, squadre che possono contare sull’apporto di elementi che hanno già calcato i parquet della massima serie italiana. Inoltre il Crotone paga qualcosa anche dal punto di vista atletico. La prestanza fisica non è proprio il punto di forza della squadra del tecnico Massimo Cusato. In compenso però la tecnica individuale e la tattica non sono seconde a nessuno.

Per arrivare pronti all’importante appuntamento i giocatori nelle ultime due settimane hanno intensificato gli allenamenti lavorando duramente tutti i giorni. Inoltre si sono messi a disposizione anche gli elementi della prima squadra che stanno dando il proprio contributo.

Le finali si giocheranno a Noci e vi parteciperanno ben 22 squadre suddivise in 4 gironi all’italiana. Due saranno composti da 6 squadre ed altri due da 5 e si giocheranno solo partite di andata. Alle semifinali accederanno le prime classificate. Le vincenti giocheranno per il primo ed il secondo posto le perdenti per il terzo e quarto. Il minitorneo inizierà giovedì 29 maggio e si concluderà domenica 1 giugno dopo ben 54 partite giocate.

L’urna non ha detto bene alla Puliverde. Il girone nel quale è stato sorteggiato il Crotone è sicuramente il più impegnativo con squadre che puntano senza mezzi termini alla vittoria finale. Oltre alla Puliverde fanno parte del girone il Bologna, l’Altamura, il Cingoli, il Kelona ed il Ventimiglia. I rossoblù esordiranno giovedì 29 alle 9 di mattina contro il fortissimo Cingoli, alle 19 dello stesso giorno giocheranno contro l’Altamura. Il giorno seguente sempre alle 9 affronteranno il Bologna candidato alla vittoria finale ed alle 17.45 il Ventimiglia.

L’ultima partita del girone eliminatorio la giocherà sabato 31 alle ore 10.15 contro il Kelona. Nel pomeriggio si giocheranno le semifinali e la mattina successiva le finali. Saranno 4 giorni intensi di grande pallamano. Sarà possibile osservare i campioni di domani e si spera che in mezzo a questi possano brillare anche i talenti rossoblù.

Lascia un commento

Scroll To Top