Pallagorio, altro successo e la salvezza ora è davvero più vicina

Pallagorio, altro successo e la salvezza ora è davvero più vicina

PALLAGORIO-BIANCHI 2-0

US PALLAGORIO: De Giacomo, F. Pullo, S. Pullo, G. Basta ’99 (46′ st Scaramuzzino), S. Bonanno, Gentile, Forcinito, Cua, G. Basta ’85, Ruggiero (37′ st P. Mustacchio), Mele – In panchina: E. Bonanno, C. Mustacchio. Allenatore: E. Bonanno.

BIANCHI DILETTANTI: Aragona, Arcuri (17′ st Bianco), Costanzo, Sorrentino, E. Taverna (32′ st E. Marchio), Piccoli, M.F. Muraca, Talarico, V. Muraca, D. Mancuso ( 27′ st A. Marasco), M. Taverna – In panchina, R. Mancuso, Bartolotta. Allenatore: F. Chiodo.

MARCATORI: 8′ st G. Basta ’85 (P), 46′ st S. Bonanno (P).

ARBITRO: Sig. Otranto della Sez. di Rossano.

NOTE: ammoniti: D. Danilo e Sorrentino (B). Recupero: 1 pt – 3min. st. Calci d’angolo: 6 – 0 Pallagorio

Vittoria doveva essere e vittoria è stata! La sintesi del successo biancoazzurro sul Bianchi è tutta qui. G. Basta ha aperto le marcature, capitan S. Bonanno le ha chiuse, nel mezzo troppo poco Bianchi per impensierire i padroni di casa.

Partita delicata quella che si trova ad affrontare l’Us Pallagorio, ancora in piena zona playout, anche se in posizione privilegiata, tanto più che un passo falso oggi li farebbe piombare in posizioni ancora più scomode. Bianchi in posizione più tranquilla, una sconfitta non cambierebbe nulla, praticamente quasi salvo.

Finisce 0 – 0 il primo tempo, partita a tratti anche noiosa, nessuna azione degna di nota merita di essere segnalata.

Ripresa: inizialmente senza cambi ma con ritmi più alti da parte della squadra del Presidente F. Pontieri che fa salire la pressione sui centrocampisti avversari, giusto il tempo di provare qualche ripartenza e G. Basta trova il gol della giornata con un un tiro a giro che si va a infilare all’incontro dei pali alla sinistra del dell’incolpevole Aragona (1 – 0).

Incitati dalla panchina la squadra ospite cerca di reagire, ma tutte le difficoltà offensive vengono fuori in fase conclusiva perché fino ai venti metri avversari si fa pure vedere ma al momento di concludere, però, svanisce.

Così, senza neppure sforzarsi troppo, il Pallagorio raddoppia con Capitan S. Bonanno lanciato in contropiede (2 -0).

Siamo orami all’inizio del recupero, partita ormai archiviata, ora è già tempo di pensare alla prossimo incontro con lo Sporting CZ lido, delicatissima anche questa.

Fischio finale con i tifosi locali che intonano cori ai giocatori i quali rispondono salutandoli buttandosi quasi fisicamente in mezzo a loro.

 

 

la rete del 2-0 di S. Bonanno

Lascia un commento

Scroll To Top