Otto reti per il Crotone nell’amichevole di Roccella. Sugli scudi Borello e Simy

Otto reti per il Crotone nell’amichevole di Roccella. Sugli scudi Borello e Simy

ROCCELLA-CROTONE 0-8

ROCCELLA: Spinelli (1’st Iusufi), Sorgiovanni (1’st Posillipo), Tassoni (1’st Riitano), Chiochia (1’st Rossini), Voltasio (1’st Quirino), Filippone (20’st Cutuli), Pagano (1’st Rossini), Commisso (1’st Idris), Manfrellotti (1’st Reka), Yeboah (49′ Pittelli), Tedesco (1’st Futia). All. Giampà

CROTONE PRIMO TEMPO: Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Cabrera, Martella (17′ Mandragora); Kragl, Izco, Barberis, Crociata; Tonev, Budimir.
CROTONE SECONDO TEMPO: Festa; Sampirisi (16′ Faraoni), Dussenne, Liviera, Kragl (20′ Borello); Rohden, Suljic, Mandragora (20′ Giannotti), Stoian; Trotta (39′ Paparo), Simy. All. Nicola

ARBITRO: Maria Marotta di Sapri.

MARCATORI: 10’st Stoian (C), 14’st Rohden (C), 19′, 43 e 44’st Simy (C), 28′ e 31′ e 42′ Borello (C).

Nonostante il risultato finale nettamente a favore dei pitagorici (8-0), l’amichevole tra Crotone e Roccella è stata l’occasione di una vera e propria festa dello sport per i tifosi rossoblù che risiedono nel reggino. Erano tanti infatti i sostenitori presenti sugli spalti del “Ninetto Muscolo”, a dimostrazione del grande affetto che nutre la società pitagorica in tutta la Calabria. Un test per provare alcuni dettami tattici ma soprattutto per vedere all’opera chi rientrava dai rispettivi infortuni come Sampirisi e Kragl. Mister Nicola ha fatto ruotare tutti gli uomini a disposizione. Per la cronaca, sono state otto le reti messe a segno: sugli scudi Simy e Borello autori di una tripletta, mentre gli altri due gol portano le firme di Rohden e Stoian.

fonte: fccrotone.it

 

Lascia un commento

Scroll To Top