Ottimi piazzamenti per gli atleti del “Cirò Marina che Corre” al “Corrinfiore”

Ottimi piazzamenti per gli atleti del “Cirò Marina che Corre” al “Corrinfiore”

Continuano a mietere ottimi piazzamenti gli atleti cirotani dell’Associazione sportiva dilettantistica “Cirò Marina che corre”. Nei giorni scorsi Luigi Armando Capitò, Francesco Licastri, Antonio Ferraro, Salvatore Vitale e Vincenzo Vozzo hanno partecipato alla “Corrinfiore” raggiungendo ottimi risultati nelle rispettive categorie e facendo segnare tempi di tutto rispetto. La Corrinfiore è una gara podistica (inserita nel calendario regionale Federazione italiana di atletica leggera) arrivata alla sua quarta edizione che si disputa a San Giovanni in Fiore, in provincia di Cosenza, e si corre sulla distanza di undici chilometri.

L’evento è stato organizzato dall’Associazione Jure Sport di San Giovanni in Fiore, in occasione dei festeggiamenti del santo patrono, con la collaborazione tecnica dell’Asd Cosenza K42. Prima della gara competitiva c’è stata quella riservata agli amatori su un percorso lungo tre chilometri e mezzo. È stata molto partecipata, ragazzi, adulti e bambini si sono cimentati con grande entusiasmo, con la grinta e la voglia dei professionisti. Ma le attese erano tutte per la gare maschile e non sono state deluse. Sin dalla partenza avvenuta dalla centralissima piazza Gioacchino Abate gli oltre centocinquanta atleti si sono subito dati da fare sugli irti e faticosi viali dell’incantevole borgo florense. Hanno battagliato fino all’ultimo metro per conquistare una posizione di prestigio in classifica generale. Il tracciato che è stato percorso per tre volte è stato molto duro e selettivo. La fatica si è fatta sentire fin dalle prime battute per via delle salite che hanno occupato oltre il 50% del tracciato (per un totale di sei chilometri circa) e il resto del percorso quattro chilometri e seicento metri in discesa. Dopo un primo giro di studio nel quale l’andatura non è stata delle più veloci il gruppo è andato via via sgranandosi. Al primo posto arriva Danilo Ruggero dell’Atletica Recanati che ha fatto registrare il tempo di 37 primi e 14 secondi, seguito da Claudio Gorgan per lui 38′ 01″ della Cosenza K42, terzo il compagno di squadra Eduardo Sanchez 38′ 40″, quarto, uno degli organizzatori della manifestazione atleta della Cosenza K42, Paolo Audia 39′ 12″ il suo tempo.

La gara femminile, articolata su un percorso di sette chilometri, ha visto trionfare Patrizia Donato Polisportiva Acli Rinascita 2000 (31′ 35″), seguita da Antonia Tarantino Atletica Zarapoti (33′ 47″), terza Rosa Larocca Violetta club Lamezia (35′ 32″), quarta la compagna di squadra Graziella Di Stefano (36′ 34″), quinta Rossella Artusa Miletomartahon (38′ 42), sesta Caterina Fogliaro Miletomarathon (39′ 42″), settima Giulia Bilotta Podistica Curinga (42′ 33″), ottava e nona le compagne di squadra Lisa Prinzi (45′ 10″) e Silvana Larizza (46′ 04″), decima Rosalba Venuto Violettaclub (48′ 21″).

Lascia un commento

Scroll To Top