Open Internazionale di Sicilia, due argenti per l’AKC con Lo Iacono e Vutera

Open Internazionale di Sicilia, due argenti per l’AKC con Lo Iacono e Vutera

Giunta alla sua undicesima edizione l’Open internazionale di Sicilia della Fijlkam e della WKF (WORLD KARATE FEDERATION). Oltre 600 atleti provenienti da Giappone, Belgio, Malta, Olanda e da ogni parte d’Italia. Quattro gli atleti in forza all’ASD Accademia Karate Crotone, capitanata dal M° Rosario Stefanizzi, hanno portato al club pitagorico diretto dal M° Enzo Migliarese ed alla Calabria due medaglie d’Argento.

A conquistare il primo Argento è stato Emanuel Lo Iacono il quale nella categoria Internazionale WKF Junior -68kg, dopo una carrellata di eliminatorie ha centrato la finale conquistando la medaglia d’Argento. Meno fortunati invece Pasquale Gaetano -61kg che si è dovuto accontentare del 7° posto e Francesco Cesario il quale alla sua prima uscita in gara ha esordito nella classe difficile assoluta -67kg giungendo comunque 7°.

Nella categoria Master WKF in programma il giorno dopo è stato Vincenzo Vutera a portare la seconda medaglia d’Argento nella specialità Kata.. Ancora un altro successo va ad ascriversi alla Calabria in quanto gli Atleti pitagorici uniti ad altri conterranei sotto la bandiera di “Karate Calabria” hanno contribuito con il loro risultato a conquistare il Primo posto per regioni chiudendo positivamente così la manifestazione.

Questa competizione – dice il M° Enzo Migliarese- ha portato al nostro palmarese altri due importanti successi che portano a 258 il medagliere e chiude momentaneamente il ciclo di attività dell’AKC. La preparazione per la seconda parte dell’anno, dopo aver trascorso un meritato periodo di riposo riprenderà a giorni facendo il punto della situazione e programmando gli impegni del prossimo futuro“.

stefanizzi_lo-iacono-e-premiazione-podio-vutera

Lascia un commento

Scroll To Top