Nuovi volti rossoblù, focus su Abel Gigli

Nuovi volti rossoblù, focus su Abel Gigli

Abel Gigli, classe 1990 nato a Varese ma di origini somale , è arrivato a Crotone in prestito secco dal Parma. Gigli ha esordito nella massima serie nella stagione 2009/2010 subentrando a Massimo Paci in un Bologna-Parma. La stagione successiva viene mandato a maturare in serie C1, ma alla fine colleziona una sola presenza con la maglia dell’Esperia Viareggio. Nel 2011/2012 passa al Fondi in serie C2, qui non riesce a trovare la giusta continuità, anche per colpa degli infortuni, e alla fine conta solo 5 presenze con i laziali. La stagione successiva è titolare con la maglia del Chieti e segna il suo primo gol tra i professionisti alla prima giornata contro il Pontedera, collezionando a fine stagione 26 presenze. Nella scorsa stagione 17 presenze e nessun gol con la maglia del Nova Gorica di Apolloni.

Gigli è un difensore centrale che con i suoi 188 cm fa del colpo di testa la sua arma migliore. Molto elegante nei movimenti è molto bravo in fase di impostazione. Nel ritiro di Moccone non ha impressionato particolarmente e per questo motivo parte dietro nelle gerarchie di Drago, nell’attesa che il ragazzo si ambienti nella cittadina crotonese.

Di seguito un video scovato sul web con l’unico gol di Gigli tra i professionisti:

Lascia un commento

Scroll To Top