Nuova Torre Melissa, colpi di mercato da playoff

Nuova Torre Melissa, colpi di mercato da playoff

Non si è persa d’animo la Nuova Torre Melissa dopo alcune perdite eccellenti. In principio di preparazione la società aveva puntato molto suoi gioielli della passata stagione, ed in particolare Siciliani ed Armenio. Il primo, grande cannoniere della passata stagione, si è improvvisamente accordato col Casabona, lasciando un vuoto in attacco che ancora non è stato colmato.
Il secondo, a sorpresa, è passato qualche giorno fa al Torretta in Promozione. Due pedine fondamentali per lo scacchiere del duo PorcelliDurante, che però avranno ottimo materiale per costruire una bella squadra. In porta, perso Cava, ci sono ora Devona e Cursio, il primo affermato e con un passato recente anche di serie C2 col Catanzaro, il secondo giovane di grande prospettiva.

In difesa è arrivata la firma di Nicholas Squillace, già alla squadra torremelissese nella passata stagione, che era di proprietà del Cutro. Sempre dalla società cutrese arriva il forte centrocampista Matteo Riga, anch’egli giovane ma con importanti esperienze in categorie superiori.
Per dare qualità alla squadra il colpo degli ultimi giorni è stato Corinno Federico, ex Roccabernarda, Cotronei e Casabona, giocatore capace di giocare a centrocampo o a sostegno delle punte.

Ora l’attenzione è spostata sull’ingaggio di un difensore under e di un attaccante esperto di qualità per la categoria. Con questi due ulteriori colpi la squadra del presidente Ciccio Perri sarebbe da annoverare certamente tra le papabile per un posto tra le prime cinque del campionato di Prima categoria.

Lascia un commento

Scroll To Top